Come Registrare Direttamente dalla Tv in Digitale

Una volta per registrare i programmi dalla Tv c’erano i videoregistratori. Negli anni 80 sono stati veramente innovativi, ma oggi sono spariti, la qualità delle videocassette VHS troppo bassa ed i videorecorder troppo scomodi.  Come fare allora per registrare qualcosa che ci interessa dalla televisione?

Molte tv a schermo piatto di ultima generazione hanno la funzione di registrazione incorporata, i filmati, in digitale, vengono salvati sulla chiavetta o su hard disk esterni attaccati alla porta Usb, ove prevista. Oppure alcuni decoder digitali terrestri esterni danno la possibilità di salvare i programmi in digitale. Se invece non è presente questa funzione e volete registrare, conservare per rivedere, o condividere con i vostri amici un programma, una partita, un qualsiasi evento, anche in HD a 1080p dai canali predisposti (ad esempio canale 501 della Rai o SKY HD), dovete dotarvi di un apparecchio esterno dal costo piuttosto economico.

videoregistratore_digitale

Il migliore per rapporto qualità prezzo è WD MY BOOK dispone all’ interno di un hard disk da 2 Tera che può contenere migliaia di ore di registrazione. Semplice da usare ,salva anche su chiavetta Usb grazie a due porte esterne.

Uno dei più interessanti, costa un po’ di più, è anche l’ Avermedia 61ER. Si tratta di un comodo videoregistratore digitale portatile che consente di gestire con praticità qualsiasi registrazione video catturata dalla Tv. Non è necessario utilizzarlo con un PC, ma basta collegarlo a una TV. Non c’è bisogno nemmeno della porta USB, che nei modelli più vecchi non è presente, si collega infatti alla porta HDMI che troviamo su tutti i televisori, anche quelli più vecchi. E’ dotato di telecomando e tutte le funzioni possono essere attivate stando comodamente seduti sul divano.

L’Avermedia ER130 registra di tutto e salva in formato MP4 con codec H.264 (IN OFFERTA SU AMAZON)  per i video e audio mp3 o AAC che permette di archiviare un numero impressionante di video in poco spazio. Possiamo utilizzare questo dispositivo per la registrazione temporizzata dei canali. Sarà sufficiente impostare il canale desiderato e regolare l’orario cui vogliamo far partire la registrazione. Inoltre siamo in grado di decidere quali parti di un video salvare. Per esempio possiamo eliminare la pubblicità da un film premendo pausa e poi facendo ripartire la registrazione non appena terminato l’intervallo. Se poi vogliamo, è possibile sfruttare il programma di editing EzRecorder 130 per tagliare i fotogrammi indesiderati e togliere, ad esempio, la pubblicità trasmessa nei programmi.

Abbiamo recensito quindi il prodotto di Avermedia perchè veramente facile da utilizzare, basta collegarlo alla tv e schiacciare il pulsante di registrazione.

Un modello più costoso, ma veramente completo di tutto, compreso timer di registrazione è l’Humax Digimax Recorder. In questo caso i file possono essere salvati su hd interno (da comprare a parte).

Se invece siamo un po’ smanettoni possiamo optare per il Poppstar Media Recorder. Si tratta di un box in cui è possibile montare normali HD da 3,5 pollici per registrare i programmi televisivi in formato digitale. Registra anche su chiavette Usb e schede SD. E’ possibile programma la registrazione e lasciarlo in standy. Ovviamente funziona anche da player, ovvero è possibile vedere film e video anche in formato Mkv.

Registrare un programma tv da internet

c’è anche un’altra opzione per registrare i programmi tv, ed è quella dell’ utilizzo di VCAST, un servizio online. In pratica è un videoregistratore cloud che registra e salva il programma su file. Voi poi lo potete scaricare e rivedere offline. Ci sono 50 canali, purtroppo mancano quelli di Mediaset, ma per il resto c’è tutto. E’ gratuito con la versione Premium in prova per 15 giorni. La versione premium vi da’ diritto ad una serie di funzionalità molto utili.

 

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

7 thoughts on “Come Registrare Direttamente dalla Tv in Digitale

  1. salve, volevo sapere se c’è qualche modello di tv led economico da 42 pollici che mi permette di registrare direttamente in HD, magari tramite chiavetta Usb o HD, grazie

  2. Ciao, vorrei farvi conoscere un fatto per me scandaloso.
    Il TV Samsung UE48JU6500 , un TV Ultra HD con parecchie funzioni Smart evolute ed anche di un certo prezzo, non consente la registrazione e quindi neppure il time-shifting su USB!!
    Mi sembra fuori dal mondo, un modello del 2015 così evoluto e costoso non ha un’utile funzione, peraltro riportata sul manuale come esistente, che esisteva già su TV LCD di molti anni prima, tra l’altro ha una cosa come 3 porte USB sul fianco.
    Pazzesco!

  3. salveuxzt
    ho comprato qualche giorno fa il samsung mod: ue55ku6400uxzt.bello fin che vuoi ma non ha la funzione pvr. E, assurdo che un televisore di quella stazza non abbia questa funzione, oltre alla delusione che ho avuto. Io ora mi domando perchè la samsung sforna dei modelli cosi complessi e omette le funzioni più semplici,non sanno che in questo modo perdono solo clienti???? mah..Se sapevo prendevo un lg.

    • Anche gli LG non consentono di registrare il segnale da cam satellitare tivusat. I contenuti come film o sport sono bloccati. Unica soluzione un ricevitore sat esterno cui collegare un hd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *