Cuffie per la TV wireless i Migliori Modelli

I nuovi televisori a schermo piatto diventano sempre piú sottili e non c’è spazio per infilare degli altoparlanti decenti. Una possibile soluzione? Una soundbar per migliorare l’audio ed amplificarlo oppure usare un paio di cuffie per la TV wireless. Sono ovviamente utili per godersi un audio di grande qualità, ma possono servire anche per ascoltare musica ad alto volume senza disturbare i vicini o le persone che si trovano vicino a voi.

Cuffie senza fili basate su trasmettitore

Ci sono parecchie marche che realizzano cuffie specifiche per la televisione. Sennheiser da anni è specializzata nella produzione e tra le tante che abbiamo provato dobbiamo dire che ha in catalogo i migliori modelli . Sono facili da configurare e utilizzare, sono confortevoli e ci sono diversi modelli fatti su misura per le diverse esigenze dello spettatore.

A differenza delle cuffie Bluetooth, che non funzionano con la maggior parte dei televisori, le cuffie della TV wireless includono un trasmettitore che si collega alla TV o all’impianto stereo. Il trasmettitore trasmette il suono della TV in modalità wireless alle cuffie che hanno una batteria ricaricabile. La portata, il raggio di azione di funzionamento è di circa 30 metri. La cosa buona è che le cuffie per la tv di Sennheiser forniscono audio non compresso per preservare tutti i dettagli nelle colonne sonore dei film.

Modelli Migliori

cuffie-tv

Le cuffie spesso sono utilizzate anche da chi ha problemi specifici di udito. Nella serie over-ear, le cuffie RS 195 , si trovano in offerta su Amazon, hanno preset speciali per quelli che hanno difficoltà a capire spettacoli o film. I pulsanti On-Ear consentono di aumentare la voce, eliminare fastidiosi rumori e compensare scene televisive più silenziose.

I comandi sinistro / destro e bilanciamento individuali sono integrati nel trasmettitore base dell’RS 195. La stazione base del trasmettitore si collega a televisori sia analogici che digitali (ottici) e possiede anche un comodo supporto di ricarica per le cuffie wireless. Collegato alle uscite audio del televisore, del ricevitore o del decoder via cavo, i diffusori 195 e la TV possono riprodurre l’audio in modo indipendente. Aspettatevi fino a 18 ore di autonomia con una sola carica per una copertura di azione di 100 metri circa.

Insomma se vuoi ricreare un suono come quello del cinema con dialoghi sussurrati, colonne sonore di grande impatto, effetti sonori esplosivi – le cuffie wireless sono un’alternativa economica a un sistema home theater. Inoltre, occupano pochissimo spazio. La cuffia Sennheiser RS ​​175 offre anche la modalità “surround”, per un’esperienza di ascolto più coinvolgente. Puoi anche acquistare un auricolare separato , in modo che due persone possano godersi lo stesso film o lo stesso spettacolo da un singolo ricevitore.

Saremmo negligenti per parlare di cuffie senza menzionare la musica. Quando non stai guardando la televisione queste cuffie sono perfette anche per la musica. E con una gamma wireless così ampia, puoi girovagare per casa e fare le faccende mentre ascolti. Le cuffie RS 195 sono in realtà realizzate pensando alla musica. Presentano un design open-back e offrono un’acustica naturale e corposa.

miglior cuffia per tv economica

abbiamo fatto la recensione del miglior modello, se però il budget a disposizione per acquistare una cuffia tv senza fili è basso possiamo optare per le Sony MDR-RF811RK. La casa giapponese ha tirato fuori un ottimo prodotto. Anche in questo caso il trasmettitore del segnale audio wireless si collega al televisore. Le cuffie hanno una portata di 100 metri, sono molto comode da indossare e non stancano anche dopo 2 ore di ascolto ininterrotti. L’audio è buono anche se ovviamente non è paragonabile a quello delle Sennheiser. Buona anche l’autonomia di funzionamento anche se per ricaricarle occorre quasi una giornata intera.

Si possono usare le cuffie Bluetooth per guardare la TV

I nostri clienti ci chiedono spesso come utilizzare le cuffie senza fili Bluetooth per guardare la TV, quelle che magari già utilizziamo per il nostro smartphone o hi-fi. La risposta è affermativa, basta comprare un trasmettitore Bluetooth Audio come questo che si può collegare all’ uscita audio del televisore. Una volta accoppiato con le cuffie il gioco  è fatto ed iniziamo a ricevere i suoni della tv trasmessi via Blueooth 4.1 senza nessun filo.
Ad ogni modo alcuni televisori hanno funzionalità di trasmissione Bluetooth incorporate . Forniranno audio wireless a qualsiasi coppia di cuffie Bluetooth.

Un’altra alternativa è usare le cuffie Bluetooth con l’ultima Apple TV . Questa è una buona scelta per coloro che guardano la maggior parte dei loro spettacoli e film sui servizi di streaming piuttosto che sul cavo tradizionale.

 

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *