I Migliori Modelli di Monitor Tv da usare come Televisione

In molte case è presente un pc desktop collegato ad un monitor che potrebbe essere sfruttato come televisione. Ecco che si pone uno dei più grandi dilemmi : meglio monitor o monitor tv? Insomma spendiamo qualcosina in più ma possiamo sfruttare lo schermo anche per vedere i nostri programmi televisivi. Perchè no? Sul mercato ora si possono trovare parecchi modelli in full Hd, con tutte quelle caratteristiche multimediali che li rendono ottimi anche per vedere film da chiavette ed hard disk Usb senza l’ausilio di un pc. Senza contare che possono essere sfruttati anche dalle console di gioco. Diamo un’occhiata ai migliori modelli Monitor tv presenti sul mercato, prima di procedere all’ acquisto c’è qualcosa che dobbiamo sapere.

E’ meglio un monitor Pc dedicato o un monitor Tv

con la tecnologia a disposizione ormai non c’è molta differenza, bisogna fare però delle considerazioni. I monitor led collegati ad un computer sono visualizzati da circa 70 cm. Eventuali difetti, poca definizione, se da lontano non vengono percepiti, da vicino si notano.

Le risoluzioni che utilizza un pc sono diverse da quelle della tv con il segnale digitale terrestre o satellite se usiamo Sky. Devono quindi essere “riadattate” e la definizione potrebbe perdersi in questa “conversione”. Di certo se siamo architetti oppure fotografi che cercano una uniformità dei colori e il monitor è così importante per noi, utilizzeremo uno dedicato, da 24.1 pollici ad esempio il Dell U2415 che appartiene ad una fascia superiore.

Se utilizziamo un monitor tv, o meglio ancora se usiamo un tv led per giocare, collegato ad una console, controllliamo il tempo di risposta. Nelle scene di azione, veloci, televisori con 5 ms vanno più che bene.

Samsung T27D590EW

Samsung T27D590EW

La grandezza di un Monitor Pc

diciamo che è un po’ il tallone d’Achille di questo prodotto. Al momento difficile trovare monitor tv con schermo superiore ai 29 pollici, ora poi si stanno affermando i modelli ultra wide con formato 21:9 , lo stesso usato al cinema.

I modelli più venduti sono quelli da 22, 24 e 27 pollici che possono essere usati per lavorare col pc ed utilizzati da una distanza di circa 1,5 metri per vedere la televisione o i film.

Qualcuno, volendo anticipare i tempi e dovendo fare un nuovo acquisto può decidere di acquistare un monitor Ultra Hd, non 4K attenzione, come il Asus PB287Q che può sfruttare l’altissima risoluzione da 3840×2160 pixel in 2160p. Al momento non c’è nessuna tv che trasmette in questa risoluzione, solo Netflix, appena sbarcato in Italia. Sky ha annunciato un canale Ultra Hd nel 2016.

I Migliori Monitor Tv per rapporto Prestazioni/Prezzo

Samsung T27D590EW: monitor tv da 27 pollici, veramente di spessore. Ha porte Vga, HDMI, DVI, porta Usb per la riproduzione di video multimediali e l’ottima funzione Pip, quando stiamo lavorando al computer, in una piccola finestrella possiamo vedere la tv.

LG 24MN33D: un ottimo acquisto, un modello economico da 24 pollici ma che funziona egregiamente per vedere anche la tv. Risoluzione in full Hd, ha caratteristiche di tutto rispetto. Luminosità: 250 cd/m², tempo di risposta di 5 ms e angolo di visualizzazione di 170 gradi. Ha due porte HDMI ed una vga per il collegamento al pc ed uno slot CI per inserire smartcard per la visualizzazione di eventi a pagamento, ad esempio Mediaset Premium. Dotato anche di porta Usb per l’utilizzo con chiavette e hard disk esterni per la visualizzazione di film, supporta anche mkv.

Trasformare un normale monitor pc in Tv

potete anche acquistare un normale monitor pc di grandi dimensioni, ad esempio un Asus VX279H da 27 pollici con uno splendido pannello da 27 pollici AH-IPS e poi collegare ad una presa VGA il DECODER MINI DVB-T DIGITALE TERRESTRE, non ci sarà bisogno si accendere il pc, ma lo controllate con l’apposito telecomando compreso nel prezzo. L’unico controllo che dovete fare è che il vostro monitor deve avere le casse audio, perchè da lì arriverà il suono della tv.


Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>